Cerca

ENEL ENERGIA BOLLETTA GAS

Buongiorno direttore. . Mi permetto di disturbarla per denunciare un fatto che mi è accaduto questa mattina: Verso le 11,00 sono stato contattato da mia figlia,che per fortuna era a casa, la quale mi avvisava che si era presentatao un tecnico di Enel Energia che stava provvedendo a chiudere ed a mettere i sigilli all'unico contatore del gas che abbiamo. Mi sono precipitato a casa e con modi non proprio garbati ho stappato i sigilli , ho riaperto il gas ed ho invitato il tecnico ad andarsene , cosa che è successa dopo che lo stesso ha contattato telefonicamete non so chi, che gli ha detto di farmi firmare un diniego alla chiusura del contatore e poi andarsene. Paghiamo bollette agli enti da ormai 30 anni ed in questo caso stiamo parlando del mancato pagamento di una unica bolletta scadente il 25/07/2012, per la quale avevamo ricevuto in data 27/08/2012 la classica raccomandata di intimazione al pagamento che penso migliaia di italiani in questo periodo ricevono, e per la quale, non senza difficcoltà , come sempre fatto avremmo provveduto al saldo sicuramente prima di ricevere una seconda scadenza Sono consapevole del mio comportamento non ortodosso, ma onestamente mi vergogno sempre di più di essere italiano e di appartenere ad uno stato così incivile. Non è possibile che nessuno segnali questi atteggiamenti , che a mio avviso sono degli autentici sopprusi ed abusi di potere. Io per tutelare i mie diritti e recuperare i miei crediti sono costretto a rivolgermi alle autorità giudiziare , con tutto quello che ne consegue, questi personaggi , che nel mio caso sono anche statali , possono impunemente fare quello che vogliono , riuscendo ad addebitare anche l'aria che respiriamo nelle bollette ( anche le raccomandate di sollecito, che da quello che mi risulta sono emesse in automatico dopo tot giori dal mancato pagamento, vengono addebitate nella bolletta successiva). Scusi lo sfogo , ma sono talmente schifato della situazione generale, che non riesco a sopportare più niente, e mi proccupa sempre di più il messaggio che purtroppo trasmetto ai mie figli, che sicuramente non è di speranza per il futuro Marco Airoldi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog