Cerca

Scandalo tfa

Buonasera Direttore, vorrei che in qualche modo attraverso questi canali, si alzasse il sipario sui veri scandali che attanagliano questo paese. I vari tg parlano solo di morti ammazzati, per distorgliere le "burle" infinite cui noi giovani(onesti) stiamo patendo da anni, con la disoccupazione forzata. Ho superato, insieme ad altri 50 "disperati", la preselezione(100 euro per l'iscrizione) di una classe di concorso per 15 posti disponibili, istituita da un bando che ha valore di legge. Purtroppo dei geni(forse incompresi?), coloro che hanno deciso le sorti di 150000 poveracci, la commissione selezionata dal Premio Nobel Gelmini per preparare le domande, hanno dato sfoggio della loro cultura, partorendo delle domande ambigue. Si è deciso quindi dopo le proteste, in 2 giorni(ad agosto, di frettissima, perchè gli Yachts dei ministri e loro galoppini, dovevano salpare) di condonare solo nella mia classe, 25 domande. In parole povere anche chi aveva risposto in maniera errata, ha avuto "regalate" 25 risposte. Quindi da 50 ora siamo passati a 150 per lo scritto; persone che avevano sbagliato quasi tutto sono rientrate di diritto. Chiaramente lo scritto sarà molto più difficile e a parità di punteggio passerà chi ha più titoli, cioè chi già insegna(aiutano chi lavora già in pratica). Se l'intento dei "ministri" con la m minuscola è farci fuggire dall'Italia sempre piu' piena di gente corrotta, violenta e impunita, stanno vincendo loro. Grazie Italia da un tuo figlio tradito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog