Cerca

Lettera al Ministro Passera

Egregio direttore, Le sottopongo una mia lettera al Ministro Passera. Egregio Signor Ministro, non so se tra le tante sue occupazioni troverà il tempo per una breve distrazione. L’altro giorno mi sono lamentato con la mia banca, della quale Ella è stato un autorevole dirigente, per il fatto che dal mio portafoglio a video era improvvisamente scomparsa la valutazione di un titolo, con conseguente ripercussione sul totale del mio portafoglio e delle mie perdite. La risposta è stata “ La informiamo tuttavia che non si tratta di un disservizio di natura tecnica ma, di un periodo necessario al fine di effettuare le opportune rilevazioni” (sic !!!) Le sottopongo il caso perché ritengo che, quando si immaginano riforme “teoricamente” utili per il paese, sia bene tener presente la realtà del nostro sistema bancario e la logica di chi lo dirige. Magari inserendo in un prossimo provvedimento (ad esempio quello della sostanziale abolizione della carta moneta e della sua sostituzione con la moneta elettronica) un codicillo di interpretazione autentica del concetto di disservizio ! Voglia gradire, Signor Ministro, i miei migliori saluti. Paolo Colombati Ecco lo scambio di messaggi: ----- Messaggio originale ----- Da: 00412560 - IntesaSanpaolo Inviato: 06/09/2012 18.32.57 A: Customer Service IntesaSanpaolo (posta@intesasanpaolo.com) Oggetto: I:Bimi Tv Mar 11-13 Nel mio menu “patrimonio“ questo titolo viene valorizzato a 0, errore che si ripercuote anche sul totale. Ho avvisato telefonicamente il vs. ufficio di Portacomaro stazione questa mattina, ma questa sera l’errore persiste. Non è la prima volta che capitano simili disguidi e vorrei proprio capire il perchè. Paolo Colombati paolocolombati@yahoo.it Gentile Signor Colombati, in occasione dello scadenza di un prestito obbligazionario o dello stacco delle relative cedole, il controvalore di mercato dell’investimento non è disponibile tramite i Servizi via internet. La informiamo tuttavia che non si tratta di un disservizio di natura tecnica ma, di un periodo necessario al fine di effettuare le opportune rilevazioni. Pertanto alla luce di quanto sopra esposto e considerato che il titolo di suo interesse staccherà la prossima cedola lunedì 10 settembre 2012, la procedura informatica non espone il corrispondente controvalore di mercato e di conseguenza, la valorizzazione dell’obbligazione, nel suo deposito amministrato, risulta pari a zero. Restiamo a sua disposizione. Cordiali saluti. Servizio Clienti Intesa Sanpaolo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog