Cerca

Crisi Italiana e soluzione.

Egregio Direttore, La Repubblica Italiana non è più una “res publica”, bensì una dittatura politico-giudiziaria decadente, in cui il cittadino è espropriato della propria rappresentanza democratica, con a capo un premier non eletto, ma imposto. L’ unica soluzione rimasta al cittadino consiste nella richiesta di applicazione delle direttive comunitarie UE per la circolazione delle persone e delle professioni, quindi nella richiesta di riconoscimento dei propri titoli di studio all’ estero, e nel saper scegliere. L’ autorizzazione all’ esercizio delle professioni in alcuni Stati richiede lo stabilimento, cioè la residenza e l’ assoggettamento al regime fiscale di quel paese. Di qui la libertà. Con osservanza, Pasquino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog