Cerca

Porcellum o Mattarellum ?

Tutte le " beghe di bottega " riguardanti la nuova legge elettorale da proporre ed approvare sono mascherate dalla " necessità di dare la scelta agli elettori " e di permettere la " governabilità del paese ". Purtroppo anche un orbo vedrebbe che invece la priorità dei nostri eroi è quella di come fare per mantenere il potere oligarchigo della loro classe parassita dando una parvenza di scelta al cittadino. Un biscottino insomma perchè non ci accorgiamo che non cambia nulla. Il cittadino, oramai " sacfato " ma soprattutto " schifato " sa invece benissimo che il problema è quello di poter, con il voto, esautorare questa classe che costa 100 miliardi di euro l'anno e permettere a nuovi politici di rifondare il Belpaese. Ovvio che per avere nuovi politici serva una legge che permetta alla base di poterli individuare, legge che al momento latita. la soluzione ? Legge elettorale con collegi uninominali a doppio turno con bassa raccolta di firme per la presentazione delle liste. Solo in questo modo i cittadini potranno scegliere " de visu " i propri rappresentanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog