Cerca

sallusti ...

fino a qualche tempo fa si poteva scrivere a Sallusti (direttore del Giornale) come ora sto facendo con il Direttore di Libero Belpietro. Ora sono costretto a parlare di Sallusti con Belpietro, è sparita la voce "scrivi al direttore"! Perchè dico questo? Perché quasi ogni giorno riferendomi a Sallusti evidenziavo il modo di presentare una "notizia", cioè se in altre testate comparisse "auto uccide gatto nero che attraversa la strada" e su una testata comparisse "Gioiscono i "rossi" sinistri (termine utilizzato in molte lettere al direttore!) per il gatto nero fatto fuori volutamente da un'auto guidata sicuramente da un sostenitore di Pisapia!" non verrebbe il dubbio che nel secondo modo di presentare la "notizia" ci sia una componente distorcente la verità della notizia stessa? Che dite se la Merkel fa di tutto per impedire che la BCE compri titoli senza porre limiti e qualcuno continui in modo reiterato a titolare "la culona ...."!!! Il giornalista può tutto? Cioè per il giornalista è stato abolito il reato di DIFFAMAZIONE"? Il giornalista può che cosa? Dire quello che cazzo vuole senza che esista un limite deontologico? Non esiste? Quindi può dire e disdire come cazzo vuole? In nome della LIBBBBBERTA'! Mi spiega qualcuno qual è il limite tra libertà di espressione e oltraggio, dichiarazione falsa, dileggio, ... bla-bla-bla. Mi sto rivolgendo al direttore di un quotidiano che ha titolo LIBERO! Cioè?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog