Cerca

LA FAVOLA DI LAVOROINCHIARO

Egregio Direttore, Le scrivo questa lettera con l'angoscia di chi spera che qualcosa accada, magari già domani che qualche Dirigente della nostra Regione Lazio risponda agli inviti di avere chiarimenti per avere soldi "propri" di finanziamenti europei "ciucciati" dalla Regione Lazio in nome di tutti i festini e le spese per la sopravvivenza della loro politica..... Siamo circa duecento aziende cha da circa 2 anni aspettiamo che qualche volenteroso ci faccia sapere se LAVOROINCHIARO è stato un sogno o se ancora dobbiamo sperare che a "briciole perse" qualcuno si ricordi di noi. Nel frattempo continuiamo a credere nel nostro lavoro, a mantenere i nostri impegni ascoltando gli inviti nei nostri professori a rispettare la Legalità Fiscale.....ma le loro non sono già scadute? Non credo che ci sia bisogno di ricordare che i bacini d'illegalità provengono essenzialmente dalle nostre Amministrazioni dello Stato a qualsiasi livello, vorremmo avere se possibile, il nostro.......altrimenti non ci resta che ricorrere a Robin Hood!!!!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog