Cerca

L'auto: quale futuro?

0
Vi descrivo in due parole l'auto: - un abitacolo con dei sedili - quattro ruote. - un motore. Una tecnologia (termodinamicamente) simile al brevetto metà Ottocento. Su cento di energia solo l'1% serve per il trasporto del passeggero, uno spreco non più sopportabile in futuro. Sarà necessario pensare al rapporto potenza espressa/ trasportato (trasporti collettivi). Attendo smentite attraverso numeri e formule.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media