Cerca

Famiglie in crisi

Buon Giorno sono un lettore mi rivolgo a lei direttore Belpietro sperando che almeno lei metta in risalto le difficoltà che una famiglia come la mia stà vivendo senza via di scampo, morsicati dalla crisi. Come ultimo ma non ultimo come importanza visto e considerato che tutte le mail inviate anche con posta certificata ai vari ministri Monti, Fornero, Grilli, Passera, Severino, Cancellieri, alle redazioni Rai e Mediaset, ai conduttori M. Giletti, M. Venier, M. Liorni, B. Vespa, L. Cuccarini, B. D’Urso, Pamparana, e in ultimo Paolo del Debbio, non avendo soldi per le raccomandate non ho potuto scrivere al nostro “grande presidente” Napoletano anche lui uno degli artefici di questo cataclisma economico sociale, ne tanto meno ai due presidenti Fini e Schifani che zitti zitti si continuano a fregare un lauto stipendio. Premetto una cosa che tutti questi nominati ad esclusione dei conduttori e redazioni, sono colpevoli di omicidio nei confronti di tutta quella gente che si è già ammazzata o continuerà ad ammazzarsi. Vorrei essere contattato da lei direttore tra l’altro tra i miei preferiti e più sinceri e schietti come giornalista insieme a Mario Giordano, le vorrei dare qualche mia copia missiva sulla mia storia, lavorativa, familiare e sociale. La ringrazio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog