Cerca

giudici! Vergogna italiana.

E' la prima volta che le scrivo, caro direttore. Lo faccio perchè trovo ignobile,ripeto ignobile, che un suo collega venga trattato alla strenua di un terrorista o quant'altro di peggio ancora. I giudici italioti hanno superato il loro compito istituzionali passando ogni limite di umana comprensione. Ma chi si credono di essere? I soli artefici del vivere in questa Italia di dementi istituzionali? Se questa mia sarà considerata un'offesa e sarò condannato come Sallustri ne sarò contento. Spero che altri seguano il mio esempio e trattino i giudici in questione come meritano. Se in questo modo diventerò un pericolo pubblico,ne sono consapevole e spero che tanti mi seguano. Son sempre stato una persona onesta e buon padre di famiglia ma ora stiamo veramente esagerando. Se è questo il modo di eliminare la parte avversa al proprio spirito politico, lo rimarco, è cosa di ignominia incalcolabile. Non si ha coraggio del comune confronto. Attento direttore, son quasi sicuro che sarà Lei il prossimo bersaglio di questi "non signori" della giustizia. Vorrei sapere dove son finiti i paladini della libertà di stampa. Si son girati dall'altra parte, i cari portatori della intellighenzia nostrana? CHE SI VERGOGNINO TUTTI!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog