Cerca

Viva l'Italia, e ci sono morti per farla.

Solo ora si accorgono che l'Illva inquina, siamo ad ottobre ed ancora non hanno nominato gli insegnanti nelle scuole, Medici Primari e Professori Universitari nominati per simpatia o Nepotismo e non per meriti, processi eterni, strade rotte, nomine ai vertici di servizi Pubblici per accordi di Partito e non per capacità, depuratori e Raccolta differenziata ancora non avviata, Prostitute sulle strade e gestite dalla criminalità, Tangenti, ruberie, bustarelle, figuracce con l'Estero e non per le corna che fece Berlusconi,attese per esami e visite eterne, Ospedali che non funzionano, etc etc. In cambio di questo siamo i più tassati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog