Cerca

MA MONTI SI E' "MONTATO" LA TESTA

Gent.mo Direttore, Ho l’impressione che anche il prof. Monti si sia montato la testa come tutti gli altri politici , anche lui si è seduto sulla poltrona e non la vuole più abbandonare. Forse si è messo in testa di essere l’insostituibile salvatore della patria. Non si illuda non è così, perché qualunque persona intelligente e di buon senso fosse stata messa al suo posto avrebbe avuto lo stesso successo senza neanche sforzarsi molto, l’importante era mettere da parte Berlusconi. Tutti sappiamo che per la candidatura a Capo del Governo c’è una prassi ben precisa e nessuno si può alzare al mattina e dire facciamo un Monti bis, in quanto l’ultima parola spetta agli elettori, o sbaglio. L’incarico di Monti è durato anche troppo, adesso lo vogliamo fare anche Capo del Governo a vita oltre che senatore. Addirittura si parla di un Napolitano bis, ci mancherebbe solo quello, chi è che ha queste fantasie lo vorrei proprio conoscere. Con tutto rispetto per il Presidente Napolitano, che ritengo essere stato un buon Presidente (comunque io non lo avrei voluto), non ritengo sia proprio il caso inoltre non è lui a deciderlo. Può darsi che in giro per l’Italia ci sia qualche personaggio che possa anche fare molto meglio di lui, se si cerca bene forse si trova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog