Cerca

proposta per incominciare a far rientrare il debito pubblico

Egregio Direttore Maurizio Belpietro Vorrei sottoporre al suo giudizio una semplice proposta per incominciare a far rientrare il debito dello Stato, ormai insostenibile, senza ricorrere a tante tassazioni e vessazioni che creano più danniche utili. Considerato che gli statali sono i più avvantaggiati nella crisi che ci sta mordendo avendo il posto e lo stipendio assicurati, fissare uno stipendio,per un anno,fino ad un massimo di 1200 euro mensili netti dal bidello al Presidente della Repubblica. Non sarà un grande sacrificio visto che è la cifra con la quale vive la maggioranza del paese. Nessuno morirà di fame e il debito comincerà a rientrare nei parametri sopportabili e chissa che ci sia un po' di ripresa. Un cordiale saluto Adriano Da Broi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog