Cerca

I problemi della società

Gentile direttore le scrivo perché si riesca ad inviare un forte messaggio alle istituzioni affinché agiscano seriamente e concretamente facendoci diventare un paese con i coglioni (socialmente parlando anche se penso ci vogliano 3 generazioni da adesso). Per iniziare a fare ciò sarebbe opportuno sensibilizzare il popolo becero verso quel grande modo di essere che si chiama Umiltà e verso l'ancor più importante senso del dovere che nessuno cita mai come prioritario. Tutti vogliono i diritti e non i doveri, il dovere ti da il diritto di esigere i diritti, mentre il solo diritto ti dovrebbe portare un calcio nel culo fino a che non fai il tuo dovere. LO VOGLIAMO URLARE E SCRIVERE A CARATTERI CUBITALI SU TUTTI I GIORNALI E INSERIRE NEL SANGUE DELLA GENTE ????????????? Altro messaggio: vorrei capire perche' in italia ad esempio l'esercizio della professione di chirurgo impone studi, specializzazioni, esperienze multiplie di anni prima di iniziare ad esercitare ed invece per diventare imprenditore edile (costruire e ristrutturare fabbricati) non occorre nemmeno garantire, in Italia, la capacità di parlare, leggere e scrivere correttamente la lingua italiana da parte della figura cardine ? Ovviamente qualora accadesse questo controllo verrebbe intestata la società al primo testa di legno imparentato. PERCHÉ NON SI RIESCE AD ELEVARE LA QUALITÀ DELLA IMPRENDITORIA MEDIA (la maggiore) SOLO PROPENSA A COMPRARE IL SUV PER MOSTRARE QUANTO SI È GROSSI E VOLIMINOSI E/o ALLA RICERCA DEL LUCRO FINE A SE STESSO ??? ES. USCIAMO CON INCENTIVI PER L'energia alternativa e vai..... Farmacisti, salumieri e macellai (solo alcuni della lista) tutti a costruire pannellature e rompere i cagioni a proprietari di terreno per proporre operazioni utili solo al loro potenziale arricchimento.. Sono bolle di sapone del minchia che danno utile solo agli improvvisati ridicoli. Concludo anche se vorrei parlare ancora ponendo alcuni questi: Quando verrà il giorno in cui un personaggio politico con le palle metta fine allo sperpero vergognoso e duraturo del denaro pubblico a favore di pirla che non producono ? Quando verrà punito con 20 anni di galera chi fa fallire le società per pura volontà di impoverimento della stessa a proprio favore? Quando verranno punite subito e cacciate con veemenza senza rientro gli stranieri che non si adoperano alle leggi del paese ospite ? LA CRISI NON È NELL'ECONOMIA MONDIALE MA NELLA SOCIETÀ CIVILE PER CULTURA, SENSO CIVICO, UMILTÀ E DOVERI . TUTTO CIÒ NON È RADICATO, E' RADICATO IL CALCIO E QUELLE FANTASTICHE PERSONE CHE GUADAGNANO PER GIOCARE. Oltre a parlare in continuo di quel demente di Gianfry mettete in prima pagina le cose utili. Fini e' un pirla che a fatto due figli con la ex fidanzata di Gaucci padre (dico padre, ma l'avete visto?)... Grazie

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog