Cerca

Perchè non candidano la Bonino alla Regione Lazio?

Egregio Direttore in quelle amministrazioni dove per decenni governa la sinistra , nelle brevi pause nelle quali a queste subentra la destra si scatena una offensiva mediatica giudiziaria senza precedenti. E' chiaro che alcuni rappresentanti di discutibile moralità prestano il fianco a tale guerriglia e tutto ciò porta a conclusioni ingloriose come quella della Regione Lazio. Ma se una pensa a come la sinistra per decenni ha governato il comune di Roma o la Regione Lazio e come le società municipalizzate o regionali siano piene zeppe di assunti che oltre tale impiego fanno attività politica diretta,basta guardare l'organigramma di alcune di queste società per constatare che nei ruoli apicali vi sono responsabili del PD a livello locale di alcuni municipi, si può non pensare che quando un governo di centro destra prova ad accontentare i propri elettori un responsabile del personale messo lì dal PD non faccia scoppiare uno scandalo tipo parentoli inviando pizzini ai giornali amici? Adesso che si è in pieno orgasmo moralizzatore e che la sinistra assurge al ruolo di domenicani della santa inquisizione che spazzano via dal tempio i mercanti del PDL, perchè non ricandidano la Bonino alla Regione Lazio? Come mai adesso che sono sicuri di fare l'amplein con il Comune di Roma e la Regione Lazio finalmente hanno tanti candidati fra Zingaretti, Gasbarra, Morassout, Melandri che due anni e mezzo fà non avevano rifugiandosi dopo lo scandaloso Marrazzo nella Bonino?. Certi esponenti c'erano anche prima , come mai vengono fuori tutti adesso? I consiglieri della sinistra hanno mangiato prima con Marrazzo , hanno mangiato dopo con la Polverini, Fiorito è un delinquente ma ciò non significa che loro siano tutti degli innocenti sprovveduti. Perchè adesso la Bonino non gli viene più bene? Quante clientele, ruoli apicali e lobby imprenditoriali la sinistra deve salvaguardare?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog