Cerca

Politici che non hanno studiato la storia ....

Questi politici - appesantiti dalla loro cementata ignoranza - se avessero studiato un po’ di storia forse avrebbero imparato che la maggior parte delle rivoluzioni nel mondo sono avvenute sempre per un solo motivo: quando la gente, stanca e arrabbiata, s’è resa conto che la classe del “potenti” faceva un uso distorto e illegittimo del soldi che venivano sottratti - con tasse e balzelli - dalle loro tasche. C'è bisogno d'aggiungere altro? Credo proprio di ... no!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog