Cerca

Napolitano ed i proclami

Caro Direttore, ogni tanto il nostro caro Presidente Napolitano se ne esce con dei proclami roboanti che ricordano vagamente la scuola delle Botteghe Oscure. L'ultimo : " Il fatalismo del declino è fuorviante ". Non saremo ancora giunti al declino dell'Impero Romano ma se il nostro " garantista " provasse a chiedere a qualche giovane che non trova lavoro, a chi non riesce più a pagare l'affitto o le bollette di luce, acqua e gas e ad altri stufi di questo immenso " magna magna " che è diventato il Belpaese negli ultimi anni forse converrebbe che parlare di declino della Repubblica non è poi tanto assurdo e tantomeno fuorviante. Umberto Brusco Bardolino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog