Cerca

Siamo uomini o caporali ?

Si è parlato, straparlato, riparlato e se ne parla ancora di questa " spending review ". Ad oggi sembra sia rimasta una parola vuota fatti salvi alcuni ritocchini insignificanti. Nel contempo la " taxing review " funziona a gonfie vele e sono curioso di vedere di qui ad un paio d'anni chi riuscirà, fatti salvi i soliti ladroni ed i soliti politici, a pagare le bollette di acqua, luce e gas. La spending review ha tentato di toccare i privilegi senza scalfirli ed è stata rivolta, almeno come idea, alle spese inutili ma toste dei nostri eroi che continuano imperterrite. Nessuno ha pensato di dare una occhiata a come funziona nelle nostre forze armate per vedere se il colonnello ha ancora l'attendente che gli pittura la casa o va a fare la spesa per la moglie ed i marescialli costruiscono ancora condomini mentre i subalterni hanno stipendi da fame e la polizia, quella su strada, non ha neppure la benzina per far funzionare gli automezzi, vecchiotti peraltro. Perchè mi sono venute alla mente le forze armate ? Semplice, ho visto un tenente colonnello del'esercito, impeccabilmente in divisa, in un garden center accompagnato dalla moglie con autista in borghese salire su un furgone dell'esercito. Se queste uscite sono per la teoria di " mettete dei fiori nei vostri cannoni " potrebbe anche passare ma mi sa che se si va a " ravanare " anche in questo settore con la spending review forse saltano fuori i fondi per cose più importanti come la benzina di cui sopra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog