Cerca

riflessioni

caro direttore prima di tutto le faccio i piu' sinceri complimenti a lei ed ai suoi colleghi per il suo giornale.il mio e un piccolo sfogo e come me tante le persone forse si rivredranno . lmia e una piccola riflessione di una persona che si e' sempre impegnata per la propria citta' per il proprio paese. sono un semplice consigliere di circoscrizione cittadino.come ben sa l'anno scorso il governo precedente ha tagliato gli emolumenti ai consiglieri circoscrizionali. prendevo circa 250 euro ogni 3 mesi e ci pagavo le tasse...ok penso va bene i tagli , bene se serve per il bene comune per coprire le spese sanitarie asili ecc eccc. sa come iscritto ,andavo alle cene e pagavo ,la tessera anche ,come pure le varie campagne elettorali e le posso dire che anche per la circoscrizione se ne spendono..... sono stato eletto nel mio quartiere dal 1999 consecutivamente per la gente vede in me una valida persona presente disponibile ma prima di tutto non uno che se la tira. come sempre svolgo con il massimo impegno e partecipazione questo compito,ma purtroppo non ho mai avuto la possibilita' di andare avanti e mi creda senza grandi possibilita' in politica come nella vita non si va' tanto avanti. la cosa che veramente mi rattrista e vedere come persone come l'assessore lombardo si lamenta dei tagli in busta paga ( uno scandalo),o come il cosidetto er batman dice che percepire tutte quei emolumenti e giustificato!!!!!!!!! senza parole.... . io direttore serviro' sino a fine mandato il mio compito ma vorrei che lei desse voce a quei amministratori come me che in tutto questo tempo se ne sono stati zitti e come me si impegnano tantissimo e che gratuitamente servono le loro citta' ..... queste sono le persone che dovrebbero essere valorizzate.direttore se avra' modo di parlare con il presidente Berlusconi le faccia presente questo. cordialmente alessandro veratelli ferrara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog