Cerca

sono evasore

caro direttore e leccaculi del governo delle imposte cercate di ricordarvi che un autonomo va in pensione da morto di fame al contrario di tutte le categorie . l'autonomo fa tante ore di lavoro che non riesce piu a contarle . tanti autonomi nel turismo non conoscono il riposo settimanale non ha nessuna tutela contro le malattie ,infatti non si ammala mai(stranezza ). Cosa molto importante rischia tutto il suo capitale che a volte sono i risparmi di una vita. Provi lei o tutti quelli che hanno uno stipendio fisso a rischiare tutto; dai soldi alla salute per avere dei servizi inadeguati. non ho nessuna intenzione di essere il bravo ragazzo morto di fame che pero ha pagato tutte le tasse (bel coglione). finisco con un invito : autonomi lavorate il meno possibile, il minimo indispensabile tanto se lavorate di più veli mangierannno i Fiorito di turno i vostri sudati risparmi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog