Cerca

IL NOSTRO SISTEMA SOCIALE STA CADENDO A PEZZI

La società italiana ha le ali tarpate. Mancano i servizi a supporto dei potenziali lavoratori, specialmente donne. Gli asili nido sono un "optional", mentre nel Nord Europa e non solo rappresentano un servizio primario. Decenni fa anche molte aziende italiane organizzavano asili per i propri dipendenti e chi lavorava veniva rispettato come individuo e aiutato a lavorare. Oggi i lavoratori non sono più considerati come persone, ma come unità produttive, come oggetti. Con tutte le tasse che paghiamo, credo allora che dovremmo permetterci asili gratuiti per legge, come gratuite sono la scuola primaria e l'assistenza sanitaria. Evidentemente dobbiamo copiare, o meglio ancora "fotocopiare" l'organizzazione sociale di Paesi dove si vive meglio che in Italia: magari quella dei Paesi scandinavi, o di Francia o Germania. Se riuscissimo a copiare, i nostri figli potrebbero avere una qualità di vita assai migliore, avrebbero più servizi, più capacità progettuale, potrebbero aspirare ad avere una famiglia e una casa proprie, potrebbero perfino avere dei figli, e magari anche una pensione. Il sistema sociale che ci siamo inventati purtroppo è indecente e sta cadendo a pezzi. Quando usciremo dal coma? Con i più cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog