Cerca

Crisi: non c'è soluzione senza bontà

Ho letto l'articolessa a firma della giornalista Maria Giovanna Maglie e intendo dichiarare la condivisione sostanziale del contenuto e dell'analisi ivi sviluppata, tanto disincantata e spietata quanto lucida. Quello che la politica oggi non ancora intende fare propria è l'idea sempre più pericolosa che è talmente desnuda da risultare, paradossalmente, non più appetitosa e comunque non più rappresentativa della maggioranza del popolo italiano, stanco di essere sempre la solita pietanza, incredibilmente gradita ai "politici" o per lo meno ai più di codesto ceto, di ogni menù, laddove invece essa dovrebbe essere, come scrive la Maglie, buona, tanto buona da risultare sempre più appetitosa, non sempre meno. Complimenti alla giornalista Maria Giovanna Maglie, preziosa e coraggiosa penna del Vs. quotidiano Libero, anche se non mi dispiacerebbe leggerla più spesso, se non ogni giorno che uscite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog