Cerca

MA DOVE TRAGGONO SPUNTO

Non è tollerabile che si preveda la norma per tassare pure le indennità di accompagnamento, che come minimo (al 20% di irpef) scenderà da 480 a 384, per i redditi familiari annui lordi oltre i 15.000€ (come ordine di grandezza: pari allo stipendio di un parlamentare etc. ma in un mese). Trovo semplicemente vergognosa questa norma, forse 15.000€ per due pensionati di cui uno con indennità, indicano la soglia di ricchezza? Così gli sarà precluso anche il paradiso, come ci ha ricordato Benedetto XVI oggi: «è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio». Direttore, meno Tulliani e Santa Lucia e più battaglia sociale, o no? Cristiana

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog