Cerca

perché non voterò il Cavaliere alle prossime elezioni

Caro Cavaliere, l'ho votata a partire da quando è sceso in campo. Oggi il partito è in disfacimento. Non so memmeno se arriverà integro alle prossime elezioni. Negli anni passati ha criticato i professionisti della politica, si rivolgeva giustamente a loro dicendogli "non avete mai lavorato". Bene, ancora oggi ci sono, anche all'interno del Pdl, persone che della politica ne hanno fatto un mestiere. Per quanto potrà valere, e semmai potrà leggere questa lettera, la voterò solo se farà pulizia intorno a lei, tradotto se si contornerò di persone in gamba differenti da quelle che ha ancora attorno. Detto questo, e usando un pò di buon senso, penso proprio che queste condizioni non si avvereranno. Grazie per averci fatto sognare circa una ventina di anni fa, anche se oggi ci ha lasciato molto amaro in bocca per le mancate riforme e per aver ospitato nel suo entourage molti personaggi indegni. Senza rancore e con immutata stima di un suo ex elettore, "servo deluso" come ci ha simpaticamente definito Giuliano Ferrara. Cristian Iacuitto - Greccio (Ri)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog