Cerca

riflessioni

LA PAROLA "crescita" ormai va di moda tutti la usano ... peccato che la realtà dei fatti sia ben diversa. recentemente ho assistito ad alcuni convegni con imprenditori stranieri che stavano programmando l'apertura di alcune nuove realtà lavorative = posti di lavoro (concretamente parlando e senza chiacchiere) Alla domanda se avessero preso in considerazione l'ipotesi Italia, tutti indistintamente hanno risposto "non siamo mica matti" aprire in Germania o altrove già ci fa risparmiare in partenza un'importante cifra in termini di tasse, ma soprattutto non siamo costretti ad attendere tempi bibblici per il rilascio di documenti, non dobbiamo impazzire a rincorrere assurde sigle "cips" "ciaps" "inps" "sgnaps" "laps" "uapas" o altre assurdità per finire poi in mano a notai e commercialisti che ancora una volta rappresentano un costo assurdo che facilmente si quantifica in diverse migliaia di Euro. uno dei partecipanti alla riunione ha poi sottolineato come in Francia dove risiede, sia addirittura lo stato a mandarti a casa i conti di quanto devi pagare di tassa per la casa. ma la parte più divertente è arrivata quando un tedesco ha chiesto ai presenti se fossero in grado di indicargli anche solo 2 motivi per spingere il suo gruppo ad aprire una qualsivoglia attività in Italia ? - e proprio in risposta al silenzio di tutti i presenti la persona a chiesto a tutti prendere atto di come gli italiani stiano distruggendo l'Italia, "come pensate di crescere e creare occupazione se nessuno vuole venire a lavorare nel vostro territorio" .. non vi accorgete ha poi proseguito che tutte le vecchie aziende stanno passando di mano e stanno andando all'estero non perché non amino l'Italia ma perché la vostra burocrazia rende impossibile lavorare. e cosa fanno i vostri giovani ? mentre gli spagnoli si battono per gli ideali in cui credono da voi le nuove generazioni si occupano delle gravidanze di qualche show girl, ovviamente del calcio e dei soliti calciatori come se questo aiutasse ad arrivare a fine mese, ma soprattutto il vostro governo .. parla di crescita senza nemmeno sapere di che cosa realmente stia parlando visto che tutti gli investimenti stanno lasciando il paese, e nel dubbio per invitare gli imprenditori stranieri a prendere in considerazione l'Italia, alzano (e mentre gli italiani si occupano di Belen) creano nuove tasse sicuramente utile per aiutare il paese a crescere. un inglese che parla un ottimo Italiano ci chiede poi spiegazioni circa la veridicità di un sistema che sembra voler promuovere nuove tase sulla casa pasando dai metri quadri ai vani, ma soprattutto ci chiede se corrisponde a verità che questo decreto impedisca al cittadino di ricorrere alla magistratura poiché questa opzione viene "negata" e non autorizzata dalla stessa legge ? e poi ci chiede se nel parlare di Milan Roma Inter Lazio .. il nostro paese trovi anche qualche istante per svegliarsi e capire che forse è arrivato il momento di dire basta. ovviamente nessuno ha il coraggio di replicare. sicuramente siamo un bel popolo di idioti lo devo ammettere ascoltare questi signori parlare non solo mi a aperto gli occhi, ma soprattutto mi ha aiutato a comprendere meglio la realtà dei fatti .. e arrivato a casa nell'accendere la televisione non ho fatto altro che sentir parlare di calcio gossip, veine .. probabilmente ci meritiamo quello che stiamo subendo. Probabilmente ci meritiamo un governo non votato e non voluto da nessuno, che senza il consenso del popolo ci ha messo in ginocchio e creato tasse a non finire. ma chi vi ha votato ? consenso popolare ? dittatura ? peccato che i giovani italiani siano troppo occupati a riempirsi la bocca con nulla , altrimenti forse anche solo in occasione dell'ecopass avrebbero bloccato il centro storico obbligando banchieri e politici ad usare i mezzi. personalmente sono sicuro che se qualche politico o qualche bel banchiere in giacca a cravatta fosse costretto ad attendere con borse della spesa alle stazioni di lotto, greco, Lambrate, sicuramente dopo la 3za rapina .. sai dove se li infilerebbe i mezzi pubblici. prima di fare l'area C = c come cazzata .. create il servizio rendetelo sicuro .. e dopo eventualmente prendete in considerazione ipotesi diverse dall'auto. Mi farebbe piacere vedere il caro sindaco di Milano (senza scorta) finire di lavorare alla 8 di sera e tornare a Zibido San giacomo con i mezzi pubblici, dovendo magari anche andare a fare la spesa (se fa in tempo) e caricarsi sulle manine acqua e altri generi necessari .. sempre che ovviamente abbia i 20 Euro in tasca per poter fare la spesa visto che oggi come oggi un pieno costa 240.000 lire .. e nessuno dice niente. complimenti a tutti noi .. ma chi lo ha votato questo sig Monti e nel dubbio che cosa stanno facendo gli italiani ? chi ha autorizzato questi signori a imporre tasse cambiare le regole della casa, Imu (tacci loro) ? con quale autorizzazione quella del capo dello stato ? li ha nominati lui ? e chi sei ? la crisi ? banche proprietarie di quasi tutti i muri che non pagano l'IMU fondazioni sempre delle banche che su palazzi assurdi non pagano l'Imu ? il divieto di poter pagare importi superiori a 50 Euro in contanti e l'obbligo di usare la carta di credito per permettere alle banche di portarsi a casa altre commissioni ? Le Banche un sistema fantastico che presta soldi a chi dimostra di non averne bisogno ( visto che è in grado di offrire garanzie ... ) complimenti italia .. complimenti a noi .. poi ve lo dico io cosa cresce ... e dove

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog