Cerca

la rottamazione quanto ci costerà?

forse arriveremo a non vedere più in parlamento politici di lunga e spesso inutile carriera.ovunque:sinistra,destra,centro di rottami ne troviamo a volontà,ma la loro uscita mi preoccupa quanto la loro permanenza. VELTRONI esce e qualcuno già lo indica come possibile aspirante a Sindaco di ROMA, la MELANDRI esce da eroina ed aveva già una bella poltrona pronta,D'ALEMA sembra uscire ma qualcuno dice che aspira al Colle,QUESTO PER LA SINISTRA POICHE' A DESTRA ED AL CENTRO ANCORA NON SOFFIA IL VENTO DI " TRAMONTANA " E NON SAPPIAMO NULLA e molto probabilmente è così perché ancora non sono pronti i posti DI RICICLO. Temo che se questo ricambio non verrà regolamentato nella Legge elettorale,ne vedremo delle belle. GIA' QUALCUNO PIANGE PERCHE'un "misero " vitalizio di 6/7.000 euro non sarà sufficiente per campare,scartando quindi in partenza l'idea di tornare a lavorare in poco,come fanno i comuni mortali. SARA' DURA E COSTOSA E LA MELMA DIFFICILMENTE RITORNERA' AD ESSERE TERRENO FERTILE.Ma......andiamo avanti e che i nuovi,se ci saranno, ci salvino da questi incapaci, inchiodati alle poltrone da 30/40 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog