Cerca

Faccetoste

Sembra che a breve venga varato il provvedimento per il riordino delle province che tutto il paese " onesto " attende con ansia. Intanto le province tramite i loro nobili rappresentanti che dicono ? " Bisogna rispettare le istituzioni e i processi democratici, e non si puo' svilire il ruolo di chi e' stato eletto dai cittadini ad amministrare i territori ". Forse queste persone non capiscono che per non " svilire il ruolo etc.etc... " e che se il cittadino avesse facoltà di parola e se i referendum non fossero sempre poi disattesi sarebbero tutti a casa da un bel pezzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog