Cerca

Scusate il disagio, stiamo lavorando per voi

Dopo aver bloccato le indicizzazioni delle pensioni, dopo averci storditi con l'Imu, dopo aver fatto il " gioco dei bussolotti " con Irpef e Iva, dopo aver tolto le detrazioni sui mutui sulle quali i contraenti avevano fatto i loro conti, Monti ha il coraggio di dire che lavora per noi. Io francamente non ho ancora capito per chi lavora. E se qualcuno lo vede come alternativa ai politici speriamo che fra qualche anno non ci voglia uno stipendio per un chilo di pane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog