Cerca

QUALE GIUSTIZIA

Egr. sig. Direttore, sono deluso ed esterrefato ma non sorpreso della condanna al dr. Berlusconi( spero che nessuno voglia richiamare la mia attenzione perchè non scrivo ex-premier, Cav. ecc. ). Siamo ormai strapieni che una parte della magistratura emette sentenze o esegue una persecuzione giudiziaria al dr. Berlusconi in prossimità delle tornate elettorale. Ma mi si è maturato il dubbio e mi sono posto la domanda " VUOI VEDERE CHE IL PARTITO POLITICO DI UNA PARTE DELLA MAGISTRATURA VUOLE AVANZARE LA PROPOSTA DI QUALCHE CANDITATURA PER ESSERE ELETTO IN UNA DELLE DUE CAMERE COME IN PASSATO ( DA CIRCA 20 ANNI ) " E' scontato che non mi permetto minimanente di fare qualche considerazione sul motivo della sentenza che da più persone è stata contestata la correttezza e la irregolarità ma desidero segnalare che la politica avversa non abbia mosso un dito anzi si è limitata furbescamente a dichiarare che le sentenze vanno accettate e non hanno dato un cenno all' evidente accanimento giudiziario verso la " PERSONA " anzi a mio avviso stara' cercando il modo per favorire nella prossima vicina tornata elettorale gli addetti, titolari della sentenza e per il futuro crearsi degli adepti fino a quando il dr. Berlusconi resterà in politica. CHI VIVRA' VEDRA'! biagio brambilla

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog