Cerca

Chi può e chi "NON PUO' " NON sapere...

Il tribunale di Milano presieduto dal giudice Edoardo d'Avossa ha accolto le tesi del pubblico ministero Fabio De Pasquale, secondo cui, pur non ricoprendo più cariche formali all'interno del gruppo da lui fondato,Silvio Berlusconi continuava a occuparsi degli affari di famiglia. Insomma,se non capisco male,l' "assolto" Felice Confalonieri,che ufficialmente "comandava" e quindi decideva di eventuali mazzette da dare qua e là,non ha commesso alcun reato,mentre chi non si occupava più dei dettagli commerciali delle aziende dei suoi figli perchè aveva ben altre gatte da pelare in politica,è colpevole. perchè non poteva non sapere. Viceversa,per altri Giudici, Gianfranco Fini per l'"affaire" Montecarlo,poteva,eccome,non sapere. Anzi,"doveva" non sapere...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog