Cerca

la statistica e la scoperta dell'acqua calda

Meno male che qualcuno comincia ad utilizzare la matematica per "sparare cazzate dell'evidente"! Qualcheduno ha fatto notare che i vincitori delle elezioni siciliane sono gli astenuti: 52%!!!! Ce ne è voluto per far capire che quando nel 2008 berlusconi ha vinto con il 47% dei voti .... di chi aveva votato, però! Cioè, quello che allora dicevo che poichè i votanti erano l' 80% dei diritti al voto, allora il 47% dell'80% dei votanti si traduce in una percentuale per il berlusconi pari al 37,6% !!!!!!!!!!!!!! Che tradotto in termini più semplici per i grandi matematici di berlusconi : poco più di una persona su 3! Quindi è come se si dicesse: 2 persone su 10 non votano (20% dei diritti al voto!) , del restante 80% che ha votato il 47% ha votato per Silvio, cioè il 37% degli aventi diritto si è espresso per il Berlusconi. Tradotto in linguaggio semplice: il 33.3 % corrisponde ad una persona su tre! Quindi i grandi matematici che scoprono l'acqua calda nella destra .... hanno provato a governare PERCHE' ELETTI DAL POPOLO .... 1 SU 3 !!!!!!!!!!!!!!! Che ora nelle elezioni Siciliane asi scopre che le percentuali portano a fare queste scoperte e .... qualcuno si chiede che CAZZO DI DEMOCRAZIA sia questa!!!! O è un idiota, o non ha mai fatto un'analisi quando non gli conveniva farla!!!!! Non mi meraviglia che Ferrara chieda a Grillo di "chiedersi" il perché ha fatto flop .... Giuliano!!!!!! Posso dire che credo di più nella FREDDA matematica che nel tepore rassicurante delle calde parole che nella pentola della retorica ben assimilata ... rincitrulliscono gli animi dei più sprovveduti o di quelli ai quali l'interesse personale ottunde al punto che il resto del mondo è una "pura espressione geografica"!!!! La matematica, a differenza degli equilibrismi della politica (!!!) non ce la fa a mentire!!!! Semplicemente perchè non le è consentito! Au fiderzen!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog