Cerca

L'IDV-Umbra con Di Pietro:non avevamo dubbi!

Egregio dDirettore, la preghiamo di legger l'art. su Tuttoggiumbria in cui il segretario dell'IDV-Brutti sostiene appieno Di Pietro. dicendo che "in Umbria si parla la lingua di Di Pietro" e che Report ha mandato in onda un servizietto giornalistico senza spessore(in pratica da 4 soldi...). Che quaggiù l'IDV parlasse la lingua di Di Pietro( quale???quella dell'"oratore sgrammaticato" DI PIetro o quella dei soldi intascati???),-non avevamo dubbi ... Come vede, quaggiù al centro la linea, nonostante le evidenze e,soprattutto, i fatti-come quello di Di Pietro, sono dettagli, briciole,senza valore. Quello che scrivono i giornalisti(ovviamente non quelli della loro parte), sono sempre cose sciochhe o false. Inutile: la sinistra ha un grave difetto quello di voler manipolare l'opinione pubblica e spesso ci riescono con quelli che non hanno studiato e a cui fanno credere tutto....ora ce l'hanno anche con l'IKEA perchè ,quaggiù dovrebbe aprire una sede-ma loro,i comunisti,dicono che i contratti sono da sfruttatori etc..etc... Ma i contratti delle cooperative rosse sono migliori di quelli che propone l'IKEA? NON CREDIAMO. Più sono di sinistra e più sono al Centro-(ITalia).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog