Cerca

E le partecipate ? Partecipiamo anche noi ?

Megastipendi, autoblu, parenti assunti, poltrone salva trombati, consulenze inutili, mogli amiche ed amanti, conti in rosso, appaltopoli, affittopoli. E' politica questa ? No. Stavolta sono le società partecipate, municipalizzate, ex holding regionali e agenzie provinciali che mangiano di gusto all'ombra del palazzo romano di riferimento. Si muovono come un privato ma si ingozzano con i soldi pubblici. Questi personaggi che manovrano le partecipate debbono aver preso alla lettera il monito di Brunetta quando, ancora ministro, declamò convinto : " Le partecipate devono assumere con gli stessi criteri degli enti pubblici ". I criteri sono stati infatti tali, alla lettera hanno seguito il monito del ministro. Parenti, amici e compagni di merende. In questo modo abbiamo una società pubblica ogni 17mila abitanti ed una poltrona ogni 2mila al netto, si capisce , della politica ! Si è mai sentito da Monti parlare di " partecipate " e di spending review ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog