Cerca

LA MAGGIORANZA DI BERLUSCONI AVEVA DIMINUITO IL NUMERO DEI PARLAMENTARI

0
Caro Direttore perché nessuno si ricorda che il Parlamento, mi sembra nel 2005 (Governo Berlusconi), approvò una storica Legge Costituzionale che prevedeva, tra l’altro, la riduzione del numero dei parlamentari e la fine del bicameralismo perfetto? Su ricorso delle Regioni governate dal centro-sinistra ci fu il referendum confermativo che cancellò il voto parlamentare. DI FATTO FU LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI VOTANTI A NON VOLERE LA RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI! Grazie per l’attenzione, buon lavoro. Silvio Marchetti

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media