Cerca

Una luce in fondo al tunnel!

Quando ero bambino (anni 30), essendo orfano avevo una zia con la quale andavo a passeggio per le vie della città. Mi fermavo sempre, davanti a qualche bella vetrina e le dicevo: zia me la comperi quella cosa lì? Certamente! Mi rispondeva lei. Domani la comperiamo. Ed io ero contento nella speranza del domani. Poi, l'indpmani la scena si ripeteva pari pari ed io ero sempre contento. Oggi, siamo diventati tutti bambini!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog