Cerca

lo spreco di denaro pubblico alla Regione emilia, le dimissioni? no?

Bersani utilizza una segretaria storica lautamente pagata dalla regione Emilia Romagna, mentre dovrebbe essere pagata dal partito di Bersani, visto che lo stesso non ha incarichi alla regione Emilia Romagna. Non so quanto ammonta lo stipendio, i premi e benefit di un funzionario regionale, se facciamo una stima di circa centomila euri non credo che ci scostiamo molto dal reale (c’è anche il fisco , previdenza ed assistenza). La notizia era di dominio pubblico da qualche anno, tuttavia solo ora la Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo (anche sul presidente regionale dell’Emilia Romagna Errani, la stessa Procura della Repubblica ha tergiversato ad aprire un fascicolo sul caso della COOP TERREMERSE, CASO SOLLEVATO DA UN ARTICOLO DEL GIORNALE DA quel dì SONO PASSATI QUASI TRE ANNI, forse il direttore Sallusti ha pagato la pubblicazione di questa notizia). Il presidente della Regione Emilia Romagna non sapeva che una dipendente della regionale era fuori stanza e fuori dal palazzo costantemente? Uno spreco di denaro pubblico. Perché i responsabili dello spreco pubblico - Bersani ed Errani - non si dimettono? Pare che i parlamentari della regione Emilia Romagna hanno un ufficio nel palazzo della regione, magari con segretarie e supporti tecnici di primo livello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400