Cerca

Dalla parte di M. Giordano

Lettera indirizza a Mario Giordano Caro Mario, condivido l'antipatia per la Juve. Romanista da quando, a 5 anni, mio zio mi portava allo stadio,sono diventato antijuventivo dall'episodio di "Turone". Senza tante polemiche ho applicato un amia vendetta: non ho più acquistato auto del gruppo Fiat. Se tutti gli antijuve seguissero il mio esempio, forse, anche la juve giocherebbe le partite in 11. Cordialmente, ADP

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog