Cerca

non ci sono le palle

Carissimo Direttore, " E' stata un'esperienza umiliante " firmare il premio di produttività al livello massimo a tutti i direttori e i dirigenti del ministero. Questo lo ha detto il ministro Fornero nel corso di un'audizione in commissione Lavoro del Senato. Il ministro ha aggiunto che non poteva decidere, ma solo ratificare perchè i premi erano stati dati l'anno precedente. Come? Un ministro si sente umiliato per aver firmato? Se avesse avuto le palle e per non sentirsi umiliata doveva avere il coraggio di non firmare e dimettersi. Ma avere le palle non è una cosa da tutti. Enrico

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog