Cerca

Finalmente Grillo enuncia il suo "programma"...

La guida del MoVimento 5 Stelle pubblicata oggi sul blog del comico genovese,oltre a confermare il veto alla partecipazione ai talk show delle principali televisioni,con la sua guida “for dummies” (che potrebbero essere i principianti oppure gli stupidi, guarda guarda,anche lui,come la Fornero,conosce l'inglese...), conferma l'appoggio a tutti i "No qua e No là",ossia a tutti quelli che desiderano star fermi come basilischi. No al nucleare, l’acqua pubblica, il No Tav e il No Gronda, eccetera.Insomma,un bel "PUAH !".Però è la prima volta che Beppe emette una bozza di programma non farcito di "Vaffa" e soprattutto non indugia sugli orifizi che i comuni e i non comuni mortali (cioè anche i comici,quelli veri,quelli che fanno ridere come lui) hanno in corpo.Un programma piccino,sterile,deludente. Caro Beppe,convinciil Signor Andrea Gallo,che nonostante tutto ci ostiniamo a chiamare "DON",tuo sodale, ad andare con te in quella amena cittadina del Levante ligure che ti ha visto con zazzera e barba meno incolte,prendete entrambi residenza al Convento di mezza collina,vi si mangia bene e si respira meglio. Lì potreste perfino morire dal ridere nel raccontarvi le barzellette..

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog