Cerca

un'altra vergogna!

Vergognosa la levata di scudi da parte di tutti i partiti per difendere l’indifendibile: le 18 ore settimanali di servizio prestati dal personale docente della scuola! Sei ore settimanali di presenza in più, in una scuola completamente latitante nel contesto sociale sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, sarebbe stata non la soluzione ma un segnale incoraggiante di presa di coscienza di come si possono correggere gli sprechi a costo zero-. La casta ancora una volta ha avuto la meglio! Crisi o non crisi i nostri insegnanti “scioperati” e scioperanti non vogliono perdere i loro meschini privilegi ! La scuola continuerà ad essere quella che è sempre stata: un” postificio “ fatto su misura per chi opera (poco e male) ma che rappresenta un serbatoio di voti per i nostri politici che ormai non si preoccupano nemmeno più di salvare la faccia! Carolina 44

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog