Cerca

Siria,le pallottole esplodenti...in canna

In Siria,secondo il N.Y.Times,i governativi forniscono agli "insurgents" ,di soppiatto,pallottole speciali che,invece di esplodere a distanza,e cioè ove i lanciatori vogliono farli esplodere,deflagrano...alla partenza. Provocando piccole stragi. I ribelli,a lor volta,appena beccano un governativo,lo passano per le armi,e se ne trovano una decina,ancor meglio. Ma nell'U.E. i "big",tutti presi dalla congiuntura economica e dai giornalieri "spread",si sostiene che nel Paese levantino non si è ancora giunti alla guerra civile. Obama,dal canto suo,e lo si può ben capire,è stato fino a ieri in altri "caucus" occupato,speriamo che domani abbia tempo per leggere il N.Y.Times...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog