Cerca

Tevere Straripante

Tevere Straripante. L’alluvione che ha colpito la Toscana e l’Umbria è arrivata nella capitale.Il Tevere ha esondato intorno a Orte,e a Roma ha allagato Monterotondo la zona di Prati Fiscali e Salaria,Flaminia e il Labaro. Si dovrebbero scavare una decina di canali proprio nei pressi di Orte per dividere le acque e far sì che non arrivino onde di piena a Roma ed evitare gli ingenti danni proprio nei dintorni di Orte.Oltretutto i canali servirebbero per irrigare al meglio i campi e canalizzerebbero le acque in modo più corretto e magari con la costruzione di cisterne anche la loro conservazione per i periodi di siccità e quindi l'irrigamento. Stessa cosa andrebbe ideata per la Maremma dove si son registrate 4 vittime. Costruire più canali permetterebbe un defluire delle acque più lento e non così distruttivo come è avvenuto. Dott. Christian Carmazzi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog