Cerca

Una strada per Aniasi

Ho letto ieri su alcuni organi di stampa di Milano la decisione dell'amministrazione Pisapia di intestare una strada al ex-sindaco Aldo Aniasi. Senza nulla togliere ai meriti che possa aver avuto, ho tuttavia ben presente quanto fossero "chiacchierati" i suoi curriculum e gestione del Comune durante il suo mandato. Sono certa che con un po’ di buona volontà si sarebbe potuto trovare qualche personaggio, pur della stessa matrice politica, più meritevole di un simile riconoscimento. Già mi erano parsi poco rispondenti al vero i vari "coccodrilli" in occasione della sua scomparsa, ma si sa che "de mortuis nihil nisi bonum". Inoltre anche il suo comportamento durante la guerra partigiana può suscitare legittime riserve, soprattutto l’episodio dell’uccisione del maggiore Visconti e del suo aiutante Stefanini. Cordiali saluti, Rosatea Albanese insegnante in quiescenza Milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog