Cerca

Crosetto candidato alle primarie

Gentile Direttore, ho appreso con molto piacere che l’on. Crosetto parteciperà alle primarie del PdL. Già in due precedenti lettere, del 21 ottobre e dell’1 novembre, espressi la mia stima nei confronti dell’on. Crosetto e l’incitamento a partecipare alle primarie. Il mio apprezzamento deriva dall’aver constatato, in vari dibattiti televisivi ai quali ha partecipato, che è un vero liberale, cioè persona intellettualmente onesta che esprime le proprie idee senza timore reverenziale nei confronti dei ”papaveri del partito”, che ha rispetto per le libertà individuali ed è attento alle difficoltà in cui versano tante famiglie. Non ha esitato ad affermare che “tutti devono fare un passo indietro, anche Berlusconi” e di “essere stanco di un partito in cui tutti sono colpevoli tranne Berlusconi”. L’on. Crosetto - al contrario dei “cortigiani del Cavaliere”, dei “fedeli scudieri”, dei “servitori del Principe” che sono sì riusciti ad occupare posizioni immeritate (in primis alcune poltrone da ministro), ma hanno poi contribuito pesantemente alla disfatta politica - ha un grande merito, cioè quello di rivendicare autonomia di pensiero, e anche capacità di manifestarlo, e di essere in grado di fare critiche seguite però da proposte politiche concrete (non i soliti bla-bla). Se non erro è uno dei pochi a non aver votato i vari provvedimenti economici del governo, contrariamente a tutti gli altri “yesman” dei quali sono infarciti i partiti e che andrebbero mandati a casa e a lavorare. Spero che l’on. Crosetto non deluda coloro che apprezzano il suo coraggio civile e politico di uomo libero “non omologato”. La diversità di opinioni é una ricchezza nella ricerca delle soluzioni migliori; la dialettica, se intellettualmente onesta, è fondamentale per realizzare un’azione politica liberal-democratica ed efficace. Concludo augurando all’on. Crosetto il successo che ritengo meriti. Gianni Porzi, Casalecchio di reno (bologna)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog