Cerca

"Volevate uccidermi ?"

Signor Direttore, suscita interrogativi una vicenda di sospetta morte cerebrale di una giovane donna danese. Hanno detto ai genitori che se anche si fosse ripresa sarebbe vissuta in stato vegetativo, e così hanno comunicato che le avrebbero tolto ossigeno, alimentazione e idratazione per procedere alla donazione di organi. Il cervello della ragazza dava ancora segnali di vita seppur minimi. Ma appena i medici le hanno tolto i supporti vitali si è svegliata e ha domandato più volte ai medici: << Volevate uccidermi ? >>. Ora la ragazza parla, cammina ed è tornata a cavalcare il suo cavallo. Questa è la vicenda della giovane Carina, ventenne della Danimarca, che sta facendo discutere il suo Paese per cambiare le direttive sul fine vita. A riportare la vicenda è stato a fine ottobre il Daily Mail. Suo padre ha denunciato i medici per la troppa disinvoltura con cui gli hanno comunicato "false certezze" convincendolo che non ci fosse più alcuna speranza. Per certa mentalità la vita disabile non vale nulla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog