Cerca

cari professori

Alcune semplici (o forse semplicistiche) considerazioni da uomo della strada . Fino al 2000 la spesa pubblica per la politica (partiti e istituzioni),pur enorme, si riversava sul debito pubblico e veniva nascosta anche con le periodiche svalutazioni "competitive" della lira. Con l'avvento dell'euro, il problema suddetto si è aggravato con gli ulteriori costi aggiuntivi per il funzionamento del mastodontico parlamento europeo e con la conseguente sopraggiunta impossibilità dell'italico comportamento praticato in precedenza. Cari professori, voi sapete benissimo dov'è il vero problema, (mi tengo basso, butto lì un taglio di 50 miliardi l'anno), ma non avete fatto niente per risolverlo ! E' inutile sperare nel calo dello spread e altre amenità (vedi la spending review), in queste condizioni. Ci avete ridotto a sperare in Grillo !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog