Cerca

La Camusso gli ha detto NO! era ora....

Buongiorno. Ho letto la notizia della non-adesione della Camusso all'intesa sulla produttività. Ho deciso di schierarmi con lei, oggi, anche se non sono decisa-mente di sinistra, anzi.. Sto con Lei perchè gli ha detto NO:non mi importa su che cosa, perchè e per come, su che tema, e che settore.L'importante che qualcuno, finalmennte gliel'abbia detto questo NO!!NO!!NO!!NO!!NO!!. Dopo tutti i si del Partito degli INCOLLATI, dei traditori che noi abbiamo votato, ancora lì a scaldare le poltrone:La causa della rovina dellItalia sono loro ma li aspettiamo al "varco" alle elezioni per sistemarli: che si mettano il vestitino nuovo che ci penseremo noi a guastargli la festa.Traditori.Di fronte a questa Caporetto nessuno si è preso la briga di dirgli un NO PER SEMPRE. E Monti sostiene e augura alla Camusso di avere un ri-pensamento che significherebbe"un'evoluzione del pensiero" in materia produttività!?. Mi suona strano che uno come il Premier,dopo tutto quello che ha fatto, possa usare un termine a lui sconosciuto. EVOLUZIONE. Vai Camusso, anche se non ti ho mai ascoltato in vita mia, oggi io ti dico SI,ma tu continua a dire NO:GRAZIE. L'Importante che qualcuno inizi a dire questo NO.NO:NO:NO.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog