Cerca

Ai giornalisti coraggiosi, ai balordi come me e a… Braccobaldo Show !

Direttore, che succede a ministri e ministre della “political jam section”? Nella cultura Jazz occorre veramente essere bravi a suonare una jam section, meglio se si e' in tanti e con decenni di esercizio sulle spalle. Ultimamente sono bravi a farne tante, persino da solisti e con decenni di esercizio sulle “mani”: per tirare i sassi e nasconderle. Sono nervosetti? Un po’ ansiosi ? O troppo viziati dalle reti televisive dalle quali i giornalisti veri sono scappati ? Montezemolo è stato informato dell’eclatante fuori onda del Ministro Riccardi (Monti’s Man) a conclusione della trasmissione condotta in modo eccellente, garbato , diplomatico ma molto giornalistico dalla Gruber e dal giornalista Damilani (quella sera in studio) ? Lo abbiamo sentito tutti: Riccardi chiude con un determinato “ mi hai deluso” rivolto a Damilani. E’ su twitter ovunque: avvisate Montezemolo, vi prego! Che almeno gli dica qualcosina sui tempi televisivi: Formigoni ha aspettato qualche secondo in più per aggredire la dolce ma autorevole Cristina Parodi. Beccato comunque ma con tempi più lunghi ! E la Berlinguer ? Che ha rimediato un vaffa dalla Bindi solo perché aveva necessita' di interromperla non per la pubblicità ma per un collegamento in diretta con Vendola, appena comparso durante la domenica delle primarie del PD ? La Berlinguer non poteva chiedergli: “aspetta Nichi che la tipa deve finire il suo discorso o se la prende” ?. E Passera? Tutto d’un pezzo-sorriso-ghiacciato che di colpo torna indietro con un broncio un po’ infantile e rimprovera una Giulia Innocenzi che lo aveva esortato (non accusato) di fare dichiarazioni piu' complete e piu' chiare verso il Popolo Italiano, come dice sempre la Ministra Fornero (scrivo cosi' se no si offende anche lei e mi rimprovera!) . E tutti scappati su LA7 !!! Finche'non vi oscurano la rete dateci dentro ! E Montezemolo lo ha letto Twitter? Lo ha visto Riccardi? O è troppo impegnato a creare una “ONLUS senza scopi di Lucro per il Futuro dell’Italia” che raccolga tutti quei poteri, in passato sparsi fra vari partiti , adesso confusi e destabilizzati al punto che “è meglio che ci riuniamo tutti in un’Italia Futura non ben identificata, che non ci sforziamo assolutamente di elaborare programmi politici che tanto non ci servono, che attendiamo chi vince le elezioni e che poi ci riposizioniamo in base ai nuovi s-quilibri. Magari con un eventuale Monti o Riccardi a capo di un capo che non si capisce a capo di cosa sarà: tanto non ci interessa averne uno solo perchè siamo così in tanti fra finanza e fantasmi dell’economia mondiale ! “ C’è persino il gruppo Bilderberg – forse altra Onlus Senza Scopi di Lucro – dal simpatico nome di una Birra Tedesca, doppio-malto-molto-alcolica, riunita a Roma a porte chiuse e nemmeno citata sull’invito: perchè i partecipanti accedono solo su invito e non hanno mai fatto mistero della loro presenza. Ma c’è una ripresa televisiva nella quale lo diceva Alemanno a Giulia Innocenzi, di Servizio Pubblico: che non si ricordava che l’invito menzionasse la Bilderberg . Lui era lì , era lì anche la Fornero appena intercettata dalla Innocenzi ma entrambi non si ricordavano perché. La leggenda vuole elevarlo a “governo mondiale massonico” ma noi Italiani siamo messi maluccio anche lì Direttore: due dei partecipanti ripresi all’ingresso all’evento romano sono nostri connazionali (Alemanno e Fornero) e speriamo davvero che non ne facciano parte perchè nemmeno se lo ricordano ! Pensi Direttore che fino a pochi mesi fa quando sentivo Santoro gli urlavo contro come un’indemoniata e che la brava Giulia non la potrei mai assumere in uno dei miei team perché ha una tale faccia da schiaffi che farebbe scappare tutti i clienti ! Ma è brava ! Santoro nella rete TV giusta, dove non viene aggredito e professionalmente offeso, è bravo e persino un pizzico diplomatico. Non devo condividere i loro sistemi e il loro pensiero per riconoscere che sono due professionisti bravi. Per favore, bravi giornalisti di qualunque rete italiana, blogger, altri rompiscatole come me che nel break scrivono due papocchie, fatelo sapere a tutti che i vari Monte-prezzemolo (quelli che stanno dappertutto non fino alla fine – solo fino all’inizio - e poi tornano alle loro industrie da gestire) , PD, PDL, 5Stelle, e tutti gli altri del Braccobaldo Show hanno già vinto, non alleandosi, ma organizzandosi sulle percentuali DEGLI ITALIANI CHE NON ADRANNO A VOTARE. direttore spiegate ovunque, a chiunque e con tutti i linguaggi più semplici che esistono, il perché alle prossime elezioni bisogna andare a votare. Io ero una donna di destra fino a 2 secondi prima che Fini si alleasse con il PDL. Nichi, sono sincera come te: ti voterò per disperazione ! Comunque voterò !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog