Cerca

emergenza Natale

Carissimo direttore, i colpi di maglio del fisco alla classe media stanno raggiungendo lo scopo. Si preannuncia un Natale magrissimo per i consumi, l'IMU e l'acconto irpef hanno distrutto le famiglie. Sono a rischio centinaia di migliaia di posti di lavoro, moltissimi negozianti rischiano il fallimento (altro che gli scontrini di Befera!) e con loro, risalendo la catena, grossisti, fabbriche ed operai. Occorrerebbe SUBITO un colpo di reni da parte di banche e politica, perchè poi sarà troppo tardi e sarà impossibile rimettere insieme i cocci. Purtroppo non vedo Uomini in grado di intervenire come caratura politica nè econominca. Corriamo allora bendati verso il baratro, guidati da una classe politica e dirigente gretta ed ottusa. Al diavolo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog