Cerca

Verita' in tema di pensioni.

Caro Direttore, visto che non sembra esserci alcun giornalista che abbia il coraggio di dire la verita' sulle pensioni, vorrei dirla io. Sono stanca di sentire parlare, a vanvera, sull'argomento facendo d'ogni erba un fascio e riducendo tutto a "pensioni basse" e "pensioni alte", "fortunati" e "poverini" panzane del genere, senza mai entrare nel merito di come siano ottenute. Tanto per cominciare i "fortunati" che hanno un assegno pensionistico pari all'80% dello stipendio non sono tutti, ma sono solo quelli che hanno versato contributi x 40 anni ed avevano una retribuzione fino a 41.000 euro lordi. Primo sfondone: generalizzare. Quelli che hanno la pensione "bassa" (poverini), sono quelli che hanno versato pochi contributi (inclusi gli evasori) o niente. Se vogliamo parlare di regali, cominciamo a parlare di quelli che hanno l'integrazione al minimo, di quelli che riscuotono l'assegno sociale, di quelli che sono andati in pensione dopo 19 anni, sei mesi ed un giorno (in caso di donna con 2 figli: 14 anni 6 mesi e 1 giorno) e di quelli che godono di vitalizi a fronte di contributi "figurativi". Parlare solo di importi e' non solo sbagliato, ma inaccettabile. Chi ha versato di piu', in proporzione, ha l'assegno inferiore e, data la progressivita' in negativo del coefficiente di trasformazione, chi aveva una retribuzione medio alta, ha una pensione di circa il 50/55% della retribuzione e il calcolo col metodo contributivo non sarebbe penalizzante per questi ultimi, anzi. Lo sarebbe e molto per chi ha l'assegno "basso". Vogliamo chiarire questi concetti una volta per tutte??? Invece fa comodo bloccare la rivalutazione in base agli importi e non in base alla posizione contributiva. Data la palese ingiustizia del sistema, almeno si smetta di fornire dati falsi e di parlare con disprezzo di quelli che, praticamente, tengono in piedi il sistema. Chi ha versato per 40 anni e passa fior fior di contributi e tasse se l'e' pagata la pensione e non ha ricevuto regali da alcuno. Chiaro il concetto??? Se mai, e' vero il contrario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog